Area Login

 

News ed Eventi

Romeo (Pres. Federgioco): "Incontro fondamentale con la Cgil. Ora serve confronto con i ministeri per tutelare i lavoratori"

03/12/2018

"L'incontro di oggi con la Cgil è stato propedeutico per analizzare la situazione generale delle Case da gioco in Italia. Le prossime settimane saranno decisive e di grande lavoro. Ci impegneremo ad incontrare tutte le sigle sindacali per fare il punto della situazione, anche in attesa degli sviluppi sulla questione del Casinò di Campione, per il quale potrebbero arrivare novità importanti anche per l'emendamento del Dl Fiscale, e del Casinò di Saint Vincent. Serve quindi, prima delle festività natalizie, strutturare un "tavolo permanente di crisi" per poter instaurare un dialogo continuo con i ministeri di riferimento. La tutela dei lavoratori è la nostra priorità".E' quanto dichiara ad Agimeg Olmo Romeo, Presidente di Federgioco, a margine dei Lavori del VI Congresso Nazionale dell Cgil SLC, al quale ha partecipato anche la stessa Federgioco.
"Cgil e Federgioco - ha aggiunto - sono pronte a condividere il cammino in questo periodo difficile, dialogando nel rispetto reciproco dei ruoli. C'è la volonta di un confronto costruttivo su tre filoni prinicipali. Dopo la chiusura del Casinò di Campione siamo pronti a studiare ogni possibilie soluzione per la ripresa delle attività, così come c'è volonta di affrontare la situazione di Saint Vincent con interventi e assunizioni di responsabilità istituzionali. C'è una volonta comune infine di arrivare a strumenti per lo sviluppo del settore e per la salvaguardia dei posti di lavoro. Per questo ringrazio la Cgil che mette Federgioco di fronte a nuovi percorsi operativi". lp/AGIMEG

Home page | News ed eventi | comunicati | Contatti

T. +39 06 583921 | E. federgioco@fipe.it - Federgioco P.IVA 123456789
Copyright © 2012 - Tutti i diritti riservati - Design e comunicazione Altra|via